Bot Management

Il nostro supporto tecnico è sempre a tua disposizione

Ci sono fondamentalmente tre tipologie di bot: alcuni sono estremamente utili, come quelli dei motori di ricerca che determinano l’indicizzazione del proprio sito aziendale; altri sono fastidiosi perché rallentano inutilmente i tempi di caricamento penalizzando l’esperienza degli utenti; ci sono infine bot molto pericolosi per la competitività aziendale, studiati per spiare i prezzi, creare falsi carrelli per impedire ai reali utenti l’acquisto di prodotti, generare un eccesso di richieste per bloccare un sito, rubare informazioni strategiche, ad esempio, relative a scommesse.

In generale il traffico bot può generare dal 20 al 60% del traffico di un sito web e determinare un carico prestazionale notevole sia per la struttura internet che per l’infrastruttura di rete, rallentando l’accesso da parte degli utenti. 

Secondo un’analisi Akamai su oltre 2 miliardi di richieste bot che attraversano l’Akamai Intelligent Platform nell’arco di 24 ore, il  50% di richieste bot proviene da bot non dichiarati e potenzialmente dannosi. Oltretutto anche i bot che fanno un utilizzo legittimo del sito, come quelli dei motori di ricerca, dei partner commerciali e dei vendor, possono causare problemi di performance.

I bot devono pertanto essere gestiti, quindi identificati e classificati in base al loro impatto di business, per assegnare a ciascun tipo la policy di gestione più appropriata, affiancando a tale attività un’opportuna attività di reporting e monitoraggio.

Criticalcase, insieme al partner Akamai, offre soluzioni di gestione personalizzata dei bot che combina visibilità e scalabilità con funzionalità specifiche e servizi di rilevamento avanzati, per individuare e prevenire le minacce più evasive, bloccare i bot più sofisticati sull’edge, prima che raggiungano le applicazioni o i data center dei propri Clienti.

Bot Manager, la soluzione proposta e implementata da Criticalcase, è basata sulla Akamai Intelligent Platform con oltre 240.000 server in tutto il mondo ed è progettata per eseguire le azioni configurate sull’attività dei bot sull’edge server, inoltrando solo il traffico pulito all’origine. Gli algoritmi supervisionati, non supervisionati e di apprendimento approfondito si adattano alle tendenze del traffico legittimo e dannoso e i servizi di sicurezza gestiti ottimizzano le protezioni di Bot Manager e rispondono agli attacchi. Bot Manager si integra con altre soluzioni di sicurezza Akamai, inclusa la protezione DDoS (Distributed Denial of Service) e WAF (Web Application Firewall), per una sicurezza completa delle applicazioni.

Oltre agli altissimi standard infrastrutturali e al profondo know-how, Criticalcase offre ai propri clienti un’assistenza iper qualificata 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Contattaci

Compila il form e un nostro esperto ti ricontatterà entro 24 ore: non vediamo l’ora di conoscerti!

Richiedi consulenza

Compila il form e un nostro esperto ti ricontatterà entro 24 ore: non vediamo l’ora di conoscerti!

Richiedi la tua prova gratuita

Compila il form, un nostro consulente ti contatterà entro 24 ore per attivare la tua prova gratuita!

Richiedi la tua prova gratuita

Ehi! Stai già andando via?

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle novità dell’universo Criticalcase